dbt
com
nl
de
fr
es
Facebook
Google+
Twitter
Youtube
Email
TROVA il tuo viaggio ideale!
TROVA il tuo
viaggio ideale!
Durata
Distanza
I Polders: un tour impegnativo
I Polders: un tour impegnativo
Difficoltà :
durata :
8 Giorni
Comodità :
periodo:
Apr Mag Giu Lug Ago Set
Codice:
8-06
IJsselmeer Amsterdam Storia Cultura Viaggi impegnativi
prezzi a partire da € 689
I Polders: un tour impegnativo
Foto

I Polders: un tour impegnativo

Print
Print
Mail

Viaggio in bicicletta: I Polders: un tour impegnativo - 8 giorni

Polders ovunque… Attenzione entusiasti della bicicletta: Il Giro dei Polders è una vera cannonata. Un centinaio di kilometri al giorno, sei giorni filati in sella attraverso cinque province, questo è il viaggio per chi non vuole perdersi niente. Troverete panorami diversissimi, storia e tradizioni: grandi polders, bellissime spiagge, antiche città, tipici villaggi di pescatori, musei stupendi e allegri mercati del formaggio. E poi, distese d’acqua e pascoli. Le città portuali sul Lago IJsselmeer vi porteranno indietro nel tempo ai giorni in cui l’Olanda eccelleva nei commerci e nella pesca. Dune da sogno si srotolano lungo le coste del Mare del Nord e potrete divertivi nei molti piccoli e grandi centri che attraverserete.

leggi di più >>
Itinerario
Giorno 1: Arrivo a Bunnik
Giorno 2: Bunnik - Lelystad
Giorno 3: Lelystad - Alkmaar
Giorno 4: Alkmaar - Medemblik
Giorno 5: Medemblik - Amsterdam
Giorno 6: Amsterdam - Scheveningen
Giorno 7: Scheveningen - Bunnik
Giorno 8: Fine del viaggio

Giorno 1:    Arrivo a Bunnik

Bunnik si raggiunge da Amsterdam in un’ora di treno. Parcheggio gratuito in albergo.

Giorno 2:    Bunnik - Lelystad
95 km

Piacevoli paesaggi dove i boschi si alternano all'acque e ai polder. Seguendo la riva dei laghi Randemeren entrerete nell’antica città anseatica di Harderwijk, un tempo fiorente porto di pesca sul mare e oggi sulle rive di un lago fiancheggiato da polders. Lasciando la terraferma attraverserete il Flevopolder fino a Lelystad, città che ha preso nome da Cornelis Lely, l’ingegnere delle "opere dello Zuiderzee". Questo è il nome del progetto che permise di separare lo Zuiderzee dal Mare del Nord con una diga lunga 32 km, completata nel 1932. In seguito le acque del lago vennero in parte drenate e le nuove terre dedicate all’agricoltura e a nuovi insediamenti abitativi. Il Museo Nieuwland è dedicato alle "opere dello Zuiderzee" con dettagliate spiegazioni sui motivi e le modalità di realizzazione di questo coraggioso progetto. Per gli affezionati agli acquisti raccomandiamo una sosta all’outlet Batavia Stad nella zona commerciale.

Giorno 3:    Lelystad - Alkmaar
90 km

Con l’acqua da una parte e dall’altra, pedalerete per 30 km incima alla diga Houtribdijk che separa il Lago Markermeer dal Lago IJsselmeer e unisce Lelystad a Enkhuizen. Questa diga, terminata nel 1975 e che fa parte delle opere dello Zuiderzee, doveva permettere la creazione di un terzo polder, il Markerwaard. Ma l’impegno degli ambientalisti e degli sportivi ha fatto sì che i lavori fossero interrotti e il Markerwaard è rimasto un lago. A Enkhuizen potrete ammirare le belle case seicentesche costruite quando la Compagnia olandese delle Indie orientali accumulò immensi patrimoni con il commercio delle spezie e dei bulbi. Gli olandesi dominavano il mondo dei commerci (spesso senza scupoli…) e i ricchi mercanti favorirono lo sviluppo delle arti e degli studi scientifici. Nel museo dello Zuiderzee potrete ammirare la ricostruzione di un antico villaggio. In questa zona troverete graziosi villaggi e un’atmosfera di pace e tranquillità, vasti orizzonti, impressionanti giochi di nuvole, fattorie dai tipici tetti a "copriformaggio", frutteti, campi di fiori e mulini a vento. Anche Hoorn ha fatto la sua fortuna durante il Secolo d’Oro. Pedalate dal Lago IJsselmeer al Mare del Nord attraversando Alkmaar, la "città del formaggio". Potete visitare un mulino a vento trasformato in museo e attraversare il polder più antico dei Paesi Bassi, prosciugato usando i mulini a vento nel 1612!

Giorno 4:    Alkmaar - Medemblik
108 km

La zona a Sud di Den Helder è diventata una delle più grandi regioni al mondo dedicate alla coltivazione dei fiori. La maggior parte dei bulbi sono per l’esportazione. In primavera, quando tulipani, giacinti e narcisi sono in fiore, la zona è una tovolozza di colori. La strada prosegue attraverso Wieringermeer, un polder prosciugato e desalinizzato tra il 1927 e il 1934 per creare nuove e necessarie terre coltivabili. La vecchia città di Medemblik si trova sul Lago IJsselmeer. Possiede un porto turistico e un museo delle macchine a vapore.

Giorno 5:    Medemblik - Amsterdam
101 km

Questa regione erroneamente chiamata Friesland Occidentale è spaziosa e tranquilla; vi si trovano graziosi villaggi e fattorie dai tetti tipici, mulini a vento, frutteti campi di fiori e terreni agricoli. Pedalerete sulla cima dell’antica diga foranea accompagnati sempre dai panorami dei laghi IJsselmeer, Hoornsche Hop and e Markermeer, attraversando graziosi paesi e cittadine come Edam, Volendam e Monnickendam. Le pittoresche case di pietra di Volendam, villaggio di pescatori cattolici, sembrano essere state tirate su senza alcun piano urbanistico. Il "Dijk" che si affaccia sul porto, attrae molti turisti che curiosano nei negozi di souvenir o sostano nei ristoranti e caffè all’aperto. Di qui proseguite verso la capitale, Amsterdam, attraversando la bella zona dello Waterland. Amsterdam vi accoglierà con i suoi romantici canali, ponti e più di 800.000 biciclette! E’ una città da esplorare e che offre infinite possibilità, sia che amiate l’arte, la cultura, la vita mondana o semplicemente vagabondare nella zona dei canali. Il modo migliore per ammirare gli edifici lungo i canali è quello di fare un giro sulle barche che li percorrono.

Giorno 6:    Amsterdam - Scheveningen
80 km

Rimarrete incantati dall’elegante città di Haarlem, considerate la migliore per fare dello shopping. Ricordatevi di guardare le facciate dei palazzi storici con i loro tetti a gradoni. Si prosegue attraverso lo Zuid-Kennemerland, una zona piena di colori e bellezze naturali, fino a Zandvoort sul mare. Andando verso Sud pedalerete nella regione delle dune e delle piantagioni di fiori. Le dune spazzate dal vento non solo proteggono l’entroterra dalla furia del mare, ma ospitano anche varietà di flora e una fauna tipiche delle dune. Aprile è il mese migliore per godere della fioritura dei tulipani, narcisi e giacinti che crescono a ridosso delle dune. Sulla costa godetevi le spiagge e le attrazioni delle località turistiche. Arrivando a Scheveningen avrete solo l’imbarazzo della scelta tra le tante possibili cose da fare.

Giorno 7:    Scheveningen - Bunnik
101 km

La prima tappa di oggi è L’Aia, sede del governo e dimora della regina. L’Aia offre un’infinità di cose da fare e da vedere Approfittate per ammirare il famoso quadro di Vermeer "La ragazza con l’orecchino di perla" nel museo Mauritshuis. Un’altra opera molto ammirata è il "Panorama cilindrico di Scheveningen nel 1881", di Mesdag. Poi rimontate in sella e lasciandovi alle spalle imponenti residenze, castelli, boschi, laghi e parchi. dirigetevi a Gouda, la "città del formaggio" famosa anche per la produzione di candele e per i waffles allo sciroppo Se potete, organizzatevi in modo da poter assistere al tradizionale mercato del formaggio che ha luogo ogni giovedì. Potete fare una sosta per vedere un caseificio o visitare il castello De Haar. A fine giornata visitate Utrecht, scoprendo il bel Quartiere Museo, il canale Oude Gracht con le sue banchine affollate di caffè all’aperto.

Giorno 8:    Fine del viaggio

Partenza dopo la prima colazione in albergo.

prezzi e date

Partenze:

 

Dal 1° Aprile al 23° Settembre, ogni giorno

 
   
Prezzi  Euro 

a persona in camera doppia

7 notti, prima colazione inclusa
690,00
   
Supplementi  
Camera singola (€ 30 x 7) 210,00
Cena (€ 27,50 x 7) 192,50
Noleggio bicicletta (€ 12 x 7) 84,00
Bici elettrica (€ 25,00 x 7) 175,00
Bici da corsa (€ 15 x 7)  105,00
Casco 10,00
Servizio chiamata di emergenza/Tessera assistenza stradale (2,50 x 7) 17,50
Noleggio GPS 10,00
   
Notte extra 70,00
   
Inizio:  
Bunnik (Parcheggio gratuito), Amsterdam (Parcheggio Eur 12,50 al giorno)  
 
Informazioni pratiche

7 Notti incluse

Hotel 3/4 stelle

Colazione inclusa, Mezza pensione opzionale

Informazioni turistiche in ogni punto di interesse

Possibilità di noleggiare le nostre biciclette

Assistenza telefonica 7 giorni su 7

Trasporto bagagli tra le strutture di accoglienza

CS Bunnik / CS Utrecht Maarssen

Possibilità di parcheggio presso l’hotel

Tracce GPS disponibili 

I collegamenti in traghetto non sono inclusi nel prezzo

Questo sito utilizza cookies. Leggi la nostra Politica sui cookies.
extraSmallDevice
smallDevice
mediumDevice
largeDevice