dbt
com
nl
de
fr
es
Apri mappa
Facebook
Google+
Twitter
Youtube
Email
TROVA il tuo viaggio ideale!
TROVA il tuo
viaggio ideale!
Durata
Distanza
Duinhotel a Burgh Haamstede
Duinhotel a Burgh Haamstede
stile :
Difficoltà :
durata :
6 giorni
Comodità :
periodo:
Apr Mag Giu Lug Ago Set
Codice:
6-10
spiaggia
prezzi a partire da € 464
Duinhotel a Burgh Haamstede
Foto

Duinhotel a Burgh Haamstede

Print
Print
Mail

Viaggio in bicicletta: Duinhotel a Burgh Haamstede - 6 giorni

Scoprite la provincia dello Zeeland, sulla costa sudorientale dell’Olanda, avendo come base l’hotel Duin nei pressi del villaggio di Burgh- Haamstede sulla bella isola di Schouwen-Duiveland. L’hotel è situato in posizione tranquilla, sulle dune e a 30 minuti a piedi dalla spiaggia. Se cercate tranquillità, vento, acqua, sole e solitudine qui li troverete. La parte orientale dell’isola è dominata dalle dune spazzate dal vento che proteggono una spiaggia splendida, mentre il resto è aperta campagna con pochi villaggi sparsi e una deliziosa città d’arte: Zierikzee, una vera perla. Se volete vedere con i vostri occhi la lotta perenne dei Paesi Bassi contro il mare, questo viaggio in bicicletta vi farà attraversare due delle dighe che fanno parte delle famose Opere del Delta.

Itinerario
Giorno 1: Arrivo a Burgh Haamstede
Giorno 2: Noord-Beveland e Walcheren
Giorno 3: Schouwen-Duiveland
Giorno 4: Goeree-Overflakkee
Giorno 5: Schouwen-Duivenland – Zierikzee
Giorno 6: Fine del viaggio

Giorno 1:    Arrivo a Burgh Haamstede

Arrivo a Burgh Haamstede

Giorno 2:    Noord-Beveland e Walcheren
56 km

Oggi attraverserete il braccio di mare chiamato Oosterschelde pedalando sulla sommità della diga Storm Surge. Questa barriera contro i frangenti (Storm Surg) è la più grande, originale e costosa tra le Opere del Delta. Lunga 9 km, collega Noord-Beveland con Schouwen-Duiveland ed era stata progettata come una diga chiusa. Ma la pressione delle lobby di pescatori e degli ambientalisti ottenne che fossero collocate 62 paratie mobili che rimangono quasi sempre aperte permettendo l’entrata dell’acqua salata e salvaguardando così l’ecosistema marino dell'Oosterschelde. Il percorso odierno continua verso Noord-Beveland, la più piccola e tranquilla delle isole dello Zeeland. Fino a poco tempo fa, prima che le Opere del Delta rendessero più facile l’accesso ai turisti, l’sola era isolata e fuori dal tempo. Prendete il traghetto per l’isola di Walcheren. Proseguite fino al grazioso villaggio di Veere (1296), dove potrete gustare dell’ottimo pesce pescato localmente. Era un porto di pescatori, diventato anche porto mercantile grazie al commercio. Per secoli ha avuto rapporti molto stretti ed è stato l’unico porto autorizzato ad avere rapporti con la Scozia. Come contropartita, agli scozzesi erano concessi molti privilegi a Veere. Potreste individuarne le tracce? Se amate i dolci acquistate in una pasticceria tradizionale lo Zeeuwse Babbelaar, tipico della zona.

Giorno 3:    Schouwen-Duiveland
45 km

Per oggi è previsto il giro dell’isola di Schouwen-Duiveland. La prima sosta è a Slot Haamstede, il cui castello, circondato da un fossato, è abitato dai fantasmi! Boschi e una riserva naturale dove pascolano ponies dello Shetland completano il paesaggio. Proseguite verso Renesse, dalle belle spiagge. Sedete in uno dei bar lungo la spiaggia a godervi un meritato caffè e una grossa fetta di torta di mele. Poi, lungo tranquille strade di campagna raggiungete il braccio di mare dello Schldt orientale. La zona lungo la costa è stata lasciata tornare allo stato naturale per favorire l’insediamento degli uccelli. Pochi km a Sud di Burgh-Haamstede, un solitario campanile è quanto resta del villaggio di Koudekerke spazzato via dal mare. Dalla sua sommità si gode uno stupendo panorama. Le distese fangose vengono sommerse dall’alta marea, ma possono vedersi quando la marea si ritira e lascia abbondante cibo per i trampolieri. Anche le foche vengono qui a riposare al sole. Alcuni fortunati riescono a vedere le focene (specie di delfini) che nuotano lungo la costa. Il campanile detto Plompe Toren è stato trasformato in un piccolo centro per turisti specializzato in storia locale, folklore e natura. Di ritorno nei villaggi gemelli Burgh e Haamstede potete fare una visita al museo De Burghse Schoole, ospitato in una scuola del 1843, che mostra un’aula d’epoca perfetta in tutti i dettagli e una mostra permanente sulle origini di Burgh.

Giorno 4:    Goeree-Overflakkee
59 km

Attraversate la diga Brouwers, lunga 6 km, per arrivare all’isola di Goeree-Overflakkee. La diga è parte delle Opere del Delta e separa Grevelingenmeer dal Mare del Nord. Non ci sono né maree né correnti, per cui le acque sono molto trasparenti. Una paratia consente l’entrata dell’acqua salata nel lago e permette l’allevamento di ostriche e mitili. Ouddorp attrae molti turisti e amanti degli sport d’acqua. Sedete in un caffè e ordinate un “bolus”, una pasta alla cannella ricoperta di melassa, una specialità dello Zeeland come il “palingbroodje”, un cannolo di pasta ripieno di anguilla che si trova ancora in alcune panetterie. Si mangia tiepido,in occasioni speciali, accompagnato da una tazza di tè. A Goeree si sta cercando di riportare alcune zone allo stato naturale, come potrete vedere lungo il cammino.

Giorno 5:    Schouwen-Duivenland – Zierikzee
55 km

Potrete dedicare questa giornata a visitare la storica città di Zierikzee, una vera perla, situata sull’estuario dell’ Oosterschelde. Molti secoli fa prosperò grazie alla sua posizione e al commercio. Quando iniziò la sua decadenza, la mancanza di fondi per demolire o restaurare gli edifici lasciò la città con il suo impianto originale. Oggi rimangono 568 edifici storici molto ben restaurati e l’impianto stradale che risale al Medioevo. Se volete saperne di più sulla storia marittima e commerciale della città potete visitare il Museo Marittimo. Da metà Luglio fino alla fine di Agosto un traghetto vi porta da Zierikzee a to Burgh-Haamstede. Un’altra possibilità è una visita al Parco del Delta "Neeltje Jans”, massima attrazione turistica, costruito intorno all’Expo del Delta. Offre molte e dettagliate spiegazioni sulle Opere del Delta, sul perché erano necessarie, come proteggono la costa e l’ambiente. Ma c’è dell’altro: un parco acquatico con parco giochi, un impressionante scivolo, un acquario marino, uno spettacolo di leoni di mare e molto altro… Il Delta Park Neeltje Jans si trova a metà strada sulla diga Storm Surge Barrier Oosterscheldekering.

Giorno 6:    Fine del viaggio

Partenza dopo la prima colazione in albergo.

prezzi e date

Partenze:

 

Dal 1° Aprile al 25° Settembre, ogni giorno

 
   
Prezzi  Euro 

a persona in camera doppia

5 notti, prima colazione inclusa
464,00
   
Supplementi  
Camera singola (€ 30 x 5) 150,00
Cena (€ 27,50 x 5) 137,50
Noleggio bicicletta (€ 12 x 5) 60,00
Bici elettrica (€ 25,00 x 5) 125,00
Servizio chiamata di emergenza/Tessera assistenza stradale (2,50 x5) 12,50
   
Notte extra 70,00
   
Inizio:  
Burgh Haamstede  
 
Informazioni pratiche

5 Notti incluse

Hotel 3/4 stelle

Colazione inclusa, Mezza pensione opzionale

Informazioni turistiche in ogni punto di interesse

Possibilità di noleggiare le nostre biciclette

Assistenza telefonica 7 giorni su 7

Trasporto bagagli tra le strutture di accoglienza

Middelburg

Possibilità di parcheggio presso l’hotel

Tracce GPS disponibili 

I collegamenti in traghetto non sono inclusi nel prezzo

Questo sito utilizza cookies. Leggi la nostra Politica sui cookies.
extraSmallDevice
smallDevice
mediumDevice
largeDevice